La Fondazione

La Fondazione per la Storia economica e Sociale di Bergamo si propone di favorire, sostenere e promuovere studi e ricerche, di elevato livello scientifico, sulla storia economica, sociale e istuzionale del territorio e delle genti bergamasche. Nata nel 1988, grazie al contributo e all’impegno di cinque soci fondatori (la Banca Popolare di Bergamo, la Banca Provinciale Lombarda, la Camera di Commercio di Bergamo, il Credito Bergamasco, e l’Italcementi), ha progressivamente coagulato intorno a sé le principali istituzioni culturali (Ateneo di Lettere Scienze ed Arti, Università degli Studi di Bergamo), enti pubblici e imprese leader della città e della provincia per dare impulso alla ricerca e alla divulgazione dei fattori trainanti dello sviluppo economico e sociale della Bergamasca.
La collaborazione della Fondazione per la Storia economica e Sociale di Bergamo con la partecipata Fondazione Famiglia Legler e con la Fondazione Bergamo nella Storia ha dato vita all’Archivio economico territoriale della provincia di Bergamo.